PRIMO CAPITOLO

LA RAGAZZINA SQUINTERNATA

Dopo quel giorno, niente sarebbe stato più come prima. Né il cielo, né la terra e nemmeno il pensiero. Alle tre di quel pomeriggio invernale, però, l’unica rivoluzione che a Roma si percepiva era una fiera di contadini venuti in città per vendere prodotti caserecci..